giovedì 14 gennaio 2010

Azuki verdi (fagioli mung)


Gli azuki verdi, chiamati anche fagioli mung verdi, green gram o soia verde sono estremamente ricchi di sostanze nutritive, fino al 35% di proteine e al 18% di lipidi. 
La soia contiene anche isoflavonoidi ai quali è riconosciuta un’azione contro il colesterolo, mentre la presenza di fitoestrogeni è di supporto alla produzione ormonale femminile tanto da contrastare efficacemente i disturbi della menopausa e dell’osteoporosi. 

Da studi effettuati i fitoestrogeni diminuiscono anche la probabilità di cancro al seno, la cui frequenza nelle donne asiatiche è decisamente inferiore a quella delle donne europee.
Infine una considerazione particolare spetta anche al contenuto di omega 3 e omega 6 presenti nella soia verde.



I fagioli mung si presentano come piccoli semi verdi, originari dell'India. Privati della loro buccia hanno un colore dorato ed in genere, vengono decorticati e spezzettati. La loro cottura avviene in poco tempo ed hanno un sapore dolce e delicato. Sono un alimento motto usato in ayurveda perche facile da digerire e nello stesso tempo molto ricco dal punto di vista nutrizionale. Essi, per le loro caratteristiche di leggerezza e freschezza, sono motto adatti per pitta. Conditi con spezie riscaldanti come il pepe nero, la senape o il cumino sono indicati anche per vata e kapha. In alcuni libri sono consigliati come veri ricostituenti e purificanti.

Si consumano molto i suoi germogli che contengono un completo spettro di vitamine e sali minerali (Ca, Mg, K, Fe, Zn, Cu, P, Na) oltre ad un'elevata quantita' di proteine (20%). Contengono inoltre tutti gli amminoacidi essenziali e numerosi enzimi essenziali per la digestione. 

Calorie: 324 kcal - Energia: 1373 kJ - Proteine: 23,6 g - Carboidrati: 51,7 g - Grassi: 2,5 g

Ricette correlate:


Ricette da vegan blog:



 

8 commenti:

Nadir on 14 gennaio 2010 08:17 ha detto...

Non sapevo che avevi un blog tuo. mi piace :-)
Nadir

keroppi on 14 gennaio 2010 09:20 ha detto...

beh prima era keroppola.blogspot.com
poi siccome l'avevo un po' abbandonato, ho deciso di ripartire di qua... :)
però ho spostato qualche contenuto del vecchio blog, anche se devo mettere a posto... :)

Vivere Verde on 29 gennaio 2010 03:58 ha detto...

ottimi quando marinati con aceto balsamico, pomodorini, prezzemolo e un pochino di cipolla rossa, sale e pepe verde.

complimenti per il blog :)

keroppi on 03 febbraio 2010 05:15 ha detto...

buoniiiiiiiiiiiiiii, devo provarli!

grazie!
a me piace tanto il tuo :)

Anonimo ha detto...

La "soia" verde o fagiolo mung NON è soia ma appunto un fagiolo. E NON ha la composizione della (vera) soia gialla. Il fagiolo (secco) mung contiene circa il 20% di proteine invece che circa il 35% della soia gialla. Un blog che si occupa di "vegetali" dovrebbe saperlo andando alle fonti certi invece di fare copia incolla da altri siti internet molto disinformati.

Anonimo ha detto...

posso fare i dorayaki con questi fagioli?

Annaluna on 14 luglio 2012 06:50 ha detto...

azuchi verdi bio, tre carotine, quattro pomodorini, a piacere aglio o cipolla, a fine cottura un bel giro d'olio exstra vergine d'oliva e mangiate una delizia

cinzia canova ha detto...

grazie per queste informazioni.non dispiacerti per i commenti che esprimono solo un giudizio morale, è punto di vista.non trovo sconveniente usare il copia incolla,perchè non apprezzare il lavoro degli altri? mi sentirei privilegiata se molte persone usassero le mie informazion.sii felice

Posta un commento